Domino djeco

domino

 

Il gioco del Domino Djeco è un gioco classico e intramontabile in una versione dedicata ai più piccoli. Abbina gli animali per vincere il gioco: il primo che si libera di tutte le tessere, vince! Il gioco stimola l’apprendimento e la capacità di associazione mantenendo però il fattore più importante: il divertimento!

Castello Medievale Pop-up

castello pop up

 

CASTELLO MEDIEVALE – POP TO PLAY – DJECO – Un castello di materiale cartonato molto solido, facile da montare e molto decorativo. Ore di gioco in prospettiva di preparare la battaglia dei cavalieri. Venduto senza personaggi nella confezione. Montato misura 37x45x30 cm.

Magneti Crazy Animals

djeco-crazy-animals-3

 

La scatola contiene 24 tessere magnetiche in legno per poter comporre 8 animali. Il bambino può creare l’animale o farsi trasportare dalla fantasia e inventare degli animali bizzarri mescolando le tessere magnetiche.

Numeri magnetici

38-numeri-magnetici

 

38 Numeri Magnetici – Una robusta scatola contenente 38 numeri magnetici inun sacco di colori diversi!

Perfette per il frigorifero, o per scrivere a volontà sulla lavagna magnetica di Djeco.

Geoforme

geoforme

 

Divertiti ad organizzare i pezzi magnetici in legno per formare barche, animali, personaggi e qualsiasi cosa si possa immaginare!

La confezione in legno contiene 42 pezzi magnetici in legno e 24 carte idea, con alcune delle innumerevoli forme che si possono creare.

Domino Maxi

DJ01639-domino maxi

 

Divertente maxi domino in legno Djeco. I bambini si divertiranno a giocare con questo domino mettendo in fila le tessere per numero o per animale. E’ composto da 20 tessere. in legno.

Puzzle sonoro baobab

1563_DJ1708_baobab puzzle sonoro

 

Un puzzle in legno adatto dai 12 mesi di età, composta da una tavoletta di legno di circa 28,5 x 21 x 1,5cm e cinque animaletti da incastrare tramite un pomello. Nel momento in cui si inserisce correttamente l’animaletto, la tavoletta riproduce il verso dell’animale scelto.

Topanifarm

djeco-topanifarm

 

Djeco Topanifarm Fattoria degli Animali: sei cubi illustrati e di cartone rigido (resiste anche alle bocche più fameliche!) per creare giochi liberi e articolati: fare torri combinate, mettere gli animali dentro le proprie casine, creare un piccolo villaggio… insomma le combinazioni sono davvero molte per un gioco che si rinnova da solo.

Cubi impilabili

10-cubi-impilabili-djeco-foresta

 

 

I Cubi impilabili sono coloratissimi cubi di cartone, con diversi soggetti sulle varie facce (5 facce) tra cui animali, forme geometriche, numeri, giornata del bebè e scala gigante. Con questi blocchi, i bambini possono giocare in molti modi, adattandoli l’uno nell’altro o costruendo alte torri. Pezzi grandi e facili da afferrare per le piccole mani dei nostri bimbi, sono utili per sviluppare il coordinamento manuale e visivo.

Bang! La Pallottola

Pallottola

 

Un gioco di carte di. . . grosso calibro! Fin da quando tutto è cominciato, i Fuorilegge danno la caccia allo Sceriffo. Lo Sceriffo dà la caccia ai Fuorilegge. Il Rinnegato trama nell’ombra, pronto a schierarsi da una parte o dall’altra. . . Chi sarà lo spietato Fuorilegge, che non aspetta altro che far fuori lo Sceriffo? Per scoprirlo, bisogna prendere le carte. . .
A un certo punto, sotto il sole cocente di un Mezzogiorno di Fuoco, eventi inaspettati hanno spostato i pistoleri tra sparatorie e città fantasma. La frontiera si è allargata fino alla città dei bisonti, Dodge City, fiorente e pericolosa: qui si scontrano nuovi personaggi che agiscono in maniera imprevedibile. E quando il gioco si fa duro, non resta che giocarsi tutto Per un Pugno di Carte. . . assolutamente diverse.
Come se non bastasse, a volte da rifugi segreti spuntano pistoleri ancora più strani, davvero difficili da catturare. Oggi, finalmente, lo Sceriffo ha deciso di chiudere la questione a modo suo. Con una pallottola col nome sopra. Questo nome è BANG! Include le carte da gioco di BANG!Le 3 espansioni Dodge City, Mezzogiorno di Fuoco e Per un pugno di carte, 3 personaggi speciali e una stella dello sceriffo. . L’edizione deluxe del gioco di carte best seller BANG!

Bang!

bang 1

 

Quando l’uomo col Winchester incontra l’uomo con la pistola, l’uomo con la pistola è un uomo morto. . . a meno che non abbia una Volcanic! I Fuorilegge danno la caccia allo Sceriffo. Lo Sceriffo dà la caccia ai Fuorilegge. Il Rinnegato trama nell’ombra, pronto a schierarsi da una parte o dall’altra. Le pallottole volano.

Chi fra i pistoleri sarà un aiutante dello Sceriffo, pronto a sacrificarsi per lui? E chi invece uno spietato Fuorilegge, che non aspetta altro che farlo fuori?</br> Il gioco western più venduto del mondo in una versione ancora più ricca e facile da imparare!

Munchkin

munchking

 

Uccidi i mostri! Prendi il tesoro! Elimina i tuoi compagni! Inoltratevi nel dungeon. Uccidete tutto quello che si muove. Fate fuori i vostri compagni e rubategli l’equipaggiamento. Afferrate il tesoro e correte. Ammettetelo: vi piace… Questo gioco di carte non collezionabile cattura l’esperienza del tipico gioco di ruolo… senza tutte quelle stupidaggini sull’interpretazione. Tutto quello che dovete fare è uccidere i mostri e prendere gli oggetti magici. E che oggetti magici! Indossate un Elmo alla Moda e gli Stivali del Calcinculo. Impugnate il Bastone del Napalm… o magari la Motosega dello Squartamento Granguignolesco. Iniziate facendo fuori la Pianta Invasata e la Fanga Puzzolente e proseguite fino a giungere al Drago di Plutonio…Rapido e divertente, Munchkin può portare qualsiasi gruppo di giocatori all’isteria. E, mentre gli altri staranno spanciandosi, voi potrete rubargli l’equipaggiamento.Munchkin della Steve Jackson Games è un gioco di carte non collezionabile, vincitore dell’Origins Award nel 2001 come miglior gioco di carte tradizionale, che presenta tutta l’essenza delle prime partite di gioco di ruolo senza tutta quella parte noiosa sull’interpretazione… Personaggi che cambiano classe o razza in base alla situazione, le armi e i mostri più improbabili che si possano immaginare rendono questo titolo uno dei migliori giochi demenziali sull’ambiente dei giochi di ruolo, anche grazie alle sempre esilaranti illustrazioni di John Kovalic. La traduzione italiana mantiene tutto il sapore della versione originale con tonnellate di giochi di parole uniti a definizioni create appositamente per il mondo ludico!

Kaleidos Junior

kaleidos junior

 

Le immagini sempre splendide sono molto accattivanti per i piccoli.

Una ruota della fortuna’ guida il gioco con le sue immagini e i gettoni colorati che indicano l’oggetto trovato formano un caleidoscopio di colori che rende il gioco teneramente amabile.

Kaleidos

kaleidos2015

 

In Kaleidos lo scopo del gioco, riuscire a identificare all’interno di immagini appositamente realizzate il maggior numero di soggetti il cui nome inizia con la lettera selezionata. Ogni immagine contiene un incredibile numero di soggetti diversi, ma con la fantasia è possibile identificare anche quelli non immediatamente visibili. Rapido, veloce e in un’elegante confezione metallica, è perfetto anche per gruppi numerosi, suddivisi in squadre.

Radio Londra

radio londra

 

 

Radio Londra è un gioco di carte atipico: ogni turno i ruoli cambiano! Come speaker di Radio Londra dovrete pescare due carte immagine e inventare una frase (soggetto-verbo-complemento) che riesca a trasmettere ai membri della resistenza quali sono le immagini, ma senza farle scoprire all’ufficiale della Wermacht all’ascolto!

 

Thematik

BOX_3D_THEMATIK_IT

 

 

I giocatori, contemporaneamente, dicono parole legate al tema che iniziano con una delle 5 lettere.

Per ciascuna lettera la prima parola detta guadagna 4 punti e le successive ne guadagnano a scalare.

Siate rapidi e astuti.

Hanabi

Hanabi

 

In questo gioco cooperativo, i giocatori agiscono insieme per riuscire a lanciare splendidi fuochi artificiali.

Poiché polveri, micce e razzi sono tra loro mescolati, ogni giocatore deve avere in mano le sue carte mostrandone il valore agli altri.

Nessuno vede quello che ha in mano…

Sarà importante fornire informazioni precise ai compagni di squadra e memorizzare bene quelle che si ricevono.

L’aiuto reciproco è la chiave per poter realizzare uno spettacolo indimenticabile ed evitare i buuuu degli spettatori…

Fairy Land

Fairy Land

 

Nel bosco c’è grande attività: il Re delle fate sta per tornare da un lungo viaggio e tutti vogliono riceverlo degnamente!

Ogni giocatore rappresenta una delle famiglie aristocratiche delle fate, in competizione con le altre per preparare la migliore accoglienza al Re. Per impressionare il sovrano si raccolgono fiori profumati e si stringe amicizia con gli animali del bosco, cercando di evitare i dispettosi goblin e i maldestri orchi.

Ogni giocatore dovrà gestire al meglio le fate della sua famiglia per esplorare il bosco e occasionalmente chiedere aiuto ai saggi Druidi o alla Regina in persona.

Chi saprà fare la migliore figura?

Fairy Land e’ un gioco di carte per tutta la famiglia!

Kamisado

kamisado

 

Kamisado è un gioco di pura abilità e strategia. Nessun dado, nessuna carta, nessun elemento casuale, solo tu e il tuo avversario. Scopo del gioco è portare per primo una delle proprie torri ottagonali dal lato opposto del tabellone, muovendo in linea retta in avanti o in diagonale (ma sempre in avanti, mai indietro). Sembra facile, ma la torre che puoi muovere non la scegli tu: devi muovere la torre dello stesso colore della casella in cui il tuo avversario ha terminato la mossa! E nel corso delle partite, le tue torri possono diventare torri Sumo, e guadagnare nuove abilità!

Rush Hour

rush hours

 

 

Il classico imbottigliamento di traffico dove la tua macchina rossa deve trovare l’uscita spostando gli altri veicoli. Le 40 carte che indicano gli schemi base da cui partire sono graduate dal livello principiante a quello esperto. Rush Hour è il capostipite della serie ed è un brand internazionale in continua evoluzione con 4 set di schede espansione.

Rock and Balls

Rock and balls

 

Il ritmo scandito evoca WE WILL ROCK YOU dei Queen ed è unito a una catena ripetuta di simboli con cui ogni giocatore cerca di sfuggire al pegno. 40 simboli mimati seguono il ritmo con cui i giocatori si rimpallano i richiami cercando di mettere in difficoltà gli avversari e indurli nell’ errore fatale. “Che la Grande Palla non sia su di te”.